Aprile 25, libertà

Sarai mica un po’ confuso

Non abbastanza persuaso

Ah! Però non è giornata

Per la storia ch’è negata

Oggi svetta il partigiano

Nonostante su a Milano

Un gruppetto senza gloria

Abbia oltraggiato la memoria

Oggi è 25 aprile

Ed è chiara la lezione

La passione assai febbrile

Che proviene da Liberazione

Liberazione è il partigiano

È chi forgia il suo destino

Chi non fa finta di niente

Chi non è indifferente

Chi non riscrive la storia

Chi conserva la memoria

Chi ci guida tutti quanti

Chi, uniti, andiamo avanti

Chi rifiuta intolleranza

Chi si appresta all’accoglienza

Chi si muove a vasto raggio

Chi rinnova il suo linguaggio

Chi promuove la cultura

Chi dialoga senza paura

Chi sceglie Gramsci e Pasolini

Chi Bertolucci e Fellini

Chi l’esempio di Pertini

Chi Magnani e Rossellini

Chi intona la canzone

Chi sempre dà emozione

Chi senza birignao

Fischietta Bella Ciao!

Chi ricorda il sacrificio

Chi anche l’umiltà

Senza alcun artificio

Per la nostra libertà!

 

 

 

Please follow and like us:

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *